Facce di cuoio

La palla è rotonda – Prematch Brescia-Salernitana

La palla è rotonda – Prematch Brescia-Salernitana

Prepartita dell’incontro della Salernitana in terra lombarda contro il Brescia, valido per la 17° Giornata di Serie B. Quindi, “pronti, via!”.

Finalmente dubbi in ogni reparto per Alberto Bollini con il ritorno di molti infortunati (come preannunciato un paio di giorni fa) che insidieranno i titolari delle ultime partite, colpevoli di prestazioni a dir poco opache.

Partono dalla difesa i primi cambi per provare a contrastare il bombardiere bresciano Andrea Caracciolo, con Raffaele Schiavi come principale indiziato per un ritorno nell’11 titolare andando a completare il trio difensivo insieme allo “stakanovista” Valerio Mantovani, tornato da un paio di giorni dagli impegni con l’Italia B (che dovrebbe essere dirottato sul centrosinistra della difesa a 3 con il calciatore di Cava’ de Tirreni ad occupare il posto centrale fino ad ora dell’ex Torino), e al terzino, ancora adattato difensore centrale, Raffaele Pucino.

Progetto senza titolo (2)

A centrocampo torna Gigi Vitale sull’out di sinistra (al posto di un Alex non in formissima allenatosi a parte negli ultimi giorni) tornato dalla squalifica. Discorso diverso, invece, per la fascia destra con molti dubbi per il Mister, con il ballottaggio tra Leonardo Davide Gatto e il rientrante dall’infortunio Mattia Sprocati (provato in allenamento su entrambe le fasce). Al centro del campo dovrebbe tornare il terzetto formato da Minala, Signorelli e Ricci con il mediano Moses Odjer che, però, potrebbe insidiare uno dei tre e prendersi una maglia da titolare che manca da molte partite.

Progetto senza titolo (3)

In attacco dovrebbe tornare titolare l’attaccante spagnolo Alejandro Rodriguez in una coppia inedita: insieme a lui non più Riccardo Bocalon (reo di un’ultima partita non proprio brillante) ma Alessandro Rossi, pronto ad un’altra possibilità dal 1° minuto.

Progetto senza titolo (4)

I granata proveranno a vincere la partita e tenteranno di fare risultato in casa di un Brescia non proprio in forma che arriva da una sconfitta in casa del Cesena (si parla di un possibile esonero di Pasquale Marino in caso di ennesima sconfitta).
Nell’ultima giornata è occorsa la stessa sorte alla squadra dell’ippocampo (sconfitta per 2-1 contro il Cittadella, ndr) ma che con un tasso tecnico maggiore in tutte le zone del campo ha speranze migliori di quelle dei lombardi.

CittadellaSalernitana18

Appuntamento, quindi, a Sabato 2 Dicembre alle 15.00 per questo match che potrebbe riservarci delle sorprese.

  • ANDREA FERRARA

Redazione RadioCastelluccio

novembre 30th, 2017

No comments